Carnevale Brasile 2014: le bellezze di Rio, Salvador, Recife e Olinda
Viaggi e vacanze in Brasile
Brasile vacanze Carnevale Brasile 2014: le bellezze di Rio, Salvador, Recife e Olinda

Le News di Brasile vacanze

brasile vacanze
Brasile vacanze - Agenzie viaggi
Carnevale Brasile 2014: le bellezze di Rio, Salvador, Recife e Olinda
Carnevale Brasile 2014: le bellezze di Rio, Salvador, Recife e Olinda



Cerca in Brasilevacanze
 
  Approfondimenti
  Brasile:
  - La geografia del Brasile
  Cultura brasiliana:
  - Storia del Brasile
  - Letteratura
  - Musica
  - Tradizioni
  Personaggi famosi:
  - Scrittori
  - Musicisti
  - Sportivi
  - Spettacolo
  - Architetti
  - Artisti
  Eventi feste e ricorrenze:
  - Eventi e spettacoli
  - Feste e ricorrenze
  Altre in Brasile:
  - Sensazioni ed emozioni
In Brasile
Ricerca in Brasile
Foto Carnevale Brasile 2014: le bellezze di Rio, Salvador, Recife e Olinda
Carnevale Brasile 2010: le bellezze di Rio

Carnevale Brasile 2014: le bellezze di Rio, Salvador, Recife e Olinda

Il Carnevale è senza ombra di dubbio la festa brasiliana più nota a livello internazionale. Turisti da ogni angolo del pianeta vengono attratti all’esplosione di colori, calore e allegria che invade le strade del Paese, da nord a sud: solo in febbraio, mese del Carnevale,il Brasile accoglie oltre 500 mila visitatori stranieri.

Per il 2014, le date del Carnevale sono a cavallo tra febbraio e marzo e possono variare da città a città. Le manifestazioni legate al Carnevale sono numerosissime in Brasile, e hanno personalità diverse in ogni regione. Per il turista si apre un ventaglio di proposte ricco e variegato.

Il Carnevale di Rio de Janeiro ha guadagnato una fama mondiale, grazie al meraviglioso spettacolo offerto dalla grandiosa sfilata di scuole di samba. In pochi sanno, tuttavia, che prima del Carnevale, e in quei giorni di follia, il maggiore divertimento dei carioca è sfilare assieme alle parate in strada e unirsi alle bande musicali in festa.

Il Carnevale di Salvador è famoso per la vastissima partecipazione popolare. La festa attrae più di due milioni di persone in festa, mascherate e non, che sfilano per le strade del centro.

La storia del Carnevale di Pernambuco ha origini antiche. Furono inizialmente i coloni portoghesi a importare in Brasile la festa pagana europea: un’usanza giocosa e allegra, con gli abitanti che lanciavano farina, vernici colorate, acqua sporca e coriandoli. Con il passare dei secoli la festa assimilò costumi africani e tradizioni folcloristiche locali, come i balli del frevo e del passo, che finirono per diventare il tratto distintivo del Carnevale di Pernambuco.

Iniziarono così a diffondersi le coloratissime sfilate che riempiono tutt’oggi le strade di Recife: è il caso del Galo da Madrugada, segnalato nel libro dei Guinness come la più grande parata carnevalesca del mondo.

Pochi chilometri a nord di Recife sorge Olinda, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. La principale caratteristica del Carnevale di Olinda sono i gruppi di personaggi mascherati e i pupazzi giganti che sfilano per il centro della città. Sono figure ispirate a quelle tipiche delle feste religiose europee, che nel medioevo rappresentavano figure bibliche.



Tutte le news di Brasile Vacanze Torna alla homepage


 Brasile vacanze e viaggi Publilive Srl P.Iva:03692010279 • Tutti diritti riservati 2006-2013 Brasile vacanze e viaggi

FullTravel.it, proposte di viaggio e prenotazioni vacanze Viaggi Brasile Roma Explorer Africa vacanze PauBrasil Appartamenti a Porto Seguro